Bologna 2019

Un ABC della Svizzera
01.–04.04.19

Nel 2019 la Svizzera sarà ospite d’onore alla Bologna Children’s Book Fair. L’attenzione del pubblico si focalizzerà così sull’editoria svizzera per bambini e ragazzi e sugli illustratori elvetici, 26 dei quali presenteranno proprie opere nella mostra “Un ABC della Svizzera”; per ognuna delle 26 lettere è prevista appunto un’illustrazione, con una parola che funge da richiamo – talvolta palese, talaltra ammiccante – a particolarità elvetiche.

I libri per l’infanzia uniscono fra loro in modo impareggiabile illustrazione e testo scritto, e la mostra di illustratrici e illustratori che l’ospite d’onore presenterà alla fiera di Bologna si rifà appunto a questa unione. Il filo conduttore è infatti l’ABC, cioè l’alfabeto, e quest’ultimo con le sue 26 lettere si può intendere anche come riferimento ai 26 cantoni elvetici, simboli di individualità e molteplicità ma uniti anche a formare quel tutt’uno vitale e variegato che è la Svizzera.

Le parole associate alle lettere, dalla A alla Z, provengono da tutte e quattro le lingue nazionali elvetiche – francese, italiano, romancio, tedesco – e per il pubblico internazionale della fiera sono state tradotte in inglese; a ognuna è abbinata un’illustrazione di uno degli artisti, che sono stati scelti da una giuria di esperti. Le immagini selezionate, tipiche dell’attività di questi artisti in ambito librario, sono tratte da opere per l’infanzia disponibili attualmente sul mercato.

Organizzazione

Schweizer Buchhändler­ und Verleger-Verband SBVV
Limmatstrasse 111
CH-8031 Zürich

Ana Albom

Pro Helvetia, Letteratura svizzera in italiano

Francine Bouchet

Esperta letteratura per bambini e ragazzi, Fondatrice e Direttrice della casa editrice La Joie de lire

Dani Landolf

SBVV, Direttore amministrativo

Myriam Lang

SBVV, Responsabile del dipartimento internazionale

Hans ten Doornkaat

Esperto letteratura per bambini e ragazzi, responsabile editoriale di Atlantis Verlag, Giornalista, Docente